Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Abitualmente CCPB partecipa alle Fiere del settore agro alimentare e della cosmesi naturale e biologica in Italia, in Europa e nel bacino del Mediterraneo; nell’attuale clima di incertezza dovuto alla pandemia Covid-19 anche il calendario della nostra partecipazione alle fiere 2021 potrà subire cambiamenti di date e trasformazioni da eventi in presenza ad eventi digitali.

B/Open, fiera dedicata al segmento business del biologico che sarà a Verona 09/10 novembre 2021.

CCPB partecipa ad Anuga, il più grande appuntamento mondiale dell’agroalimentare. Dal 9 al 13 ottobre 2021 a Colonia.
Lo stand di CCPB sarà all’interno del padiglione 5.1 C071G/D074G.

Made in Italy bio

In tutto il mondo il biologico è ormai una fetta importante del comparto agroalimentare – commenta Fabrizio Piva, amministratore delegato CCPB. All’estero apprezzano sia il made in Italy bio sia il sistema di controllo e certificazione, che ha fama di essere uno dei più scrupolosi e quindi garantiti per i consumatori”.

I prodotti biologici made in Italy sono sempre più apprezzati all’estero. Nel 2021 il loro fatturato, in termini di export, è stato di 2,9 miliardi di euro.

Una tendenza in costante crescita tanto che quasi un terzo dei ricavi delle imprese bio italiane proviene dalle vendite sui mercati internazionali.

Dal 9 all’12 ottobre 2020 a Bologna, ci sarà una nuova edizione di SANA, il salone del biologico. Un’appuntamento classico per CCPB che partecipa con un doppio spazio per l'agroalimentare e la cosmesi.

Dall’8 al 10 settembre, Rimini ospita MACFRUT, fiera rivolta ai professionisti del settore ortofrutticolo. Un evento verticale che copre tutta la filiera tenendo come focus l’internazionalizzazione e l’innovazione.

Dal 31 agosto al 3 settembre CIBUS a Parma si presenta come l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano: una vetrina internazionale per il Food Made in Italy organizzata come una piattaforma di incontri, relazioni, scambi e comunicazioni.

Il bio a CIBUS

“Il biologico occupa una posizione di primo piano nell’industria agroalimentare italiana – dice Fabrizio Piva, amministratore delegato CCPB – presentando prodotti di alta qualità e sostenibilità, viene incontro alle esigenze attuali dei mercati internazionali, e alla abitudini di consumo sempre più consapevole degli italiani”.

CCPB partecipa con stand al padiglione 5 – L014/018.

Green deal, farm to fork e trasformazione "verde": dal 17 al 19 febbraio la fiera internazionale del biologico di Norimberga in versione digitale eSPECIAL con la partecipazione di 1.200 espositori da oltre 80 paesi

B/Open, fiera dedicata al segmento business del biologico che sarà a Verona 23/24 novembre 2020.

Che cos’è B/Open?

Dall’alimentazione biologica certificata al natural self-care, dalle materie prime al prodotto finito al packaging, la nuova manifestazione di Veronafiere presenta tutta la filiera, frutto di un’analisi di tendenze ed esigenze di un consumatore sempre più attento e consapevole, e un’accurata selezione delle aziende espositrici studiata sulle esigenze dei compratori professionali.

La manifestazione è espressione di un nuovo modo di fare fiere perché parte dalla domanda degli operatori professionali e dall’osservazione del mercato e delle sue sensibilità. I visitatori attesi di B/Open sono buyer italiani e stranieri della grande distribuzione e della distribuzione specializzata, horeca, ristorazione collettiva, industria farmaceutica, farmacie, parafarmacie, istituti di bellezza, spa.

Dal 9 all'11 ottobre 2020 a Bologna, ci sarà una nuova edizione di SANA, il salone del biologico. Un'appuntamento classico per CCPB che partecipa con un doppio spazio:

  • Agroalimentare: padiglione 33, stand E29-F30
  • Cosmesi: padiglione 32, stand A21

CCPB partecipa al SANA per proporre una panoramica sui servizi di certificazione dedicati al biologico, agroalimentare e non food, e alla sostenibilità. Per i consumatori e il mercato è fondamentale avere le giuste conoscenze, per comprendere meglio valori, principi e funzionamento del biologico, e orientare così le proprie scelte di spesa o aziendali.

SANA RESTART è la formula 2020 pensata per svolgere la fiere in condizioni di sicurezza, mantenendo le sue caratteristiche di punto focale per il mondo del biologico italiano e internazionale. presentazione e possibilità di acquisto delle principali novità del mercato, sviluppo di nuove partnership, condivisione e approfondimento.

Macfrut Digital è la versione online della fiera internazionale dell'ortofrutta, 8-10 settembre.

CCPB parteci con un proprio spazio digitale che sarà accessibile dalla piattaforma macfrutdigital.com.

Edizione 2020

Già ora è possibile l’accesso al “pre-fiera”, previa registrazione.
Una volta entrati dentro la fiera virtuale, in questa fase è possibile visionare le diverse sezioni che compongono l’evento: Esponi, con le informazioni di partecipazione; Visita, con le principali caratteristiche che compongono la fiera nei tre giorni; Video, con la possibilità di visionare in anteprima i nuovi video di alcuni espositori; News&Press, con notizie e aggiornamenti; Forum Tecnici, gli incontri in live streaming nel corso della tre giorni fieristica sulle principali tematiche tecniche del settore (Acquacampus e irrigazione, biostimolanti, Macfrut Field Solutions con prove in campo). Il termine ultimo per prendere parte come espositori è il 25 luglio. Per avere un'idea vi consigliamo il video-tutorial.

La fiera è organizzata da Cesena Fiera, in collaborazione con Ice-Agenzia, Cassa Depositi e Prestiti, Crédit Agricole, Ismea, Natlive, Regione Emilia-Romagna.