Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Con DM 347507 del 05/08/2022 (qui PDF), in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Ministero ha formalizzato l’investitura dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) quale Autorità Competente per i controlli ufficiali delle partite di prodotti biologici e di prodotti in conversione provenienti da Paesi Terzi e destinati all’importazione nell’Unione, ai sensi dell…

Lo staff CCPB ha partecipato alla XVI edizione del congresso europeo sul biologico, organizzato lo scorso giugno da IFOAM Organics Group e INTERBIO Nouvelle-Aquitaine a Bordeaux, la città del vino.

Esperti del settore e abili moderatori, tra Commissione europea, agricoltori, imprenditori, politici e rappresentanti di associazioni, hanno dato voce a un vivace dibattito su cibo, ambiente e agricoltura biologica…

Con un’email del 27 giugno, la Direzione Generale Agricoltura (DG AGRI) della Commissione Europea ha informato autorità competenti ed organismi di controllo della volontà di posticipare al prossimo 31/10/2022 le disposizioni transitorie previste dall’Articolo 11 del Regolamento UE 2021/2306. 

In particolare, l’art. 11 dà la possibilità all’Organismo emittente ancora non in possesso di…

Dal 1 gennaio 2022, con la piena applicabilità della nuova regolamentazione comunitaria definita con il Reg. UE 2018/848 (qui PDF), tra le varie novità introdotte vi è anche la possibilità di certificare il sale marino e altri sali per alimenti e mangimi.

Sale strettamente legato all’agricoltura
Tali prodotti sono infatti elencati nell’allegato I del citato regolamento, ovvero prodotti…

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 25 ottobre scorso sono stati pubblicati due nuovi regolamenti relativi all’import dei prodotti biologici, andiamo con queste brevi note a vedere di che si tratta.

Con il primo (Reg. UE 2022/2047) sono stati rettificati due errori di “trascrizione” delle categorie di prodotti attribuite ad altrettanti organismi di controllo ed avvenuti nel…

Continua la produzione normativa nell’ambito del settore bio, sia a livello comunitario che a livello nazionale, che ha visto nel corso del 2022 fino ad oggi la pubblicazione di due Regolamenti (2022/474  e 2022/760) e due Decreti (n. 52932 del 4 febbraio PDF e n. 229771 del 20 maggio PDF).

A sei mesi dalla piena applicazione della…

La certificazione di gruppo è una delle principali novità del nuovo regolamento sulle produzioni biologiche. Una novità che può essere un’opportunità in particolare per le aziende ortofrutticole. Ne abbiamo parlato in un workshop dedicato organizzato insieme alla rivista L’Informatore Agrario in occasione di Macfrut, la fiera internazionale dell’ortofrutta. Qui trovate le relazioni e una sintesi dell’incontro.

Scarica…

È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea serie L 98/1 del 25.3.2022 il REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2022/474 DELLA COMMISSIONE del 17 gennaio 2022 (qui PDF) che modifica l’allegato II (norme dettagliate di produzione) del regolamento (UE) 2018/848 (qui PDF) per quanto riguarda i requisiti specifici per la produzione e l’utilizzo di plantule…

Durante il webinar sull’import di prodotti biologici, abbiamo raccolto diverse domande sintetizzandole in 4 macro temi. Per qualsiasi ulteriore chiarimento potete contattarci ccpb@ccpb.it.

Validazione delle utenze degli OPERATORI in TRACES.
È compito del Ministero approvare e rendere Valide le utenze di Importatori e Primi Destinatari sul portale. Dopo aver seguito i passi riportati nella presente linea guida per…

Stante l’imminente piena applicazione, il prossimo 1 gennaio 2022, della nuova regolamentazione comunitaria relativa ai prodotti biologici delineata con il regolamento UE 2018/848 ed il contestuale “pensionamento” del Reg. 834/2007, anticipiamo l’elaborazione del nuovo testo coordinato (qui PDF).

Work in progress
Si tratta a tutti gli effetti di un “work in progress”, in quanto non è ancora…