Il Reg. (UE) n. 2021/2117 ha introdotto delle importanti novità per l’etichettatura dei prodotti del settore vitivinicolo, disponendo, nello specifico, l’obbligo di fornire ai consumatori la dichiarazione nutrizionale e l’elenco degli ingredienti dei vini.

COSA PREVEDEVA LA VECCHIA NORMATIVA
Fino allo scorso dicembre 2023, le bevande con contenuto alcolico superiore all’1,2 % in volume godevano…

Dal 1 gennaio 2022, con la piena applicabilità della nuova regolamentazione comunitaria definita con il Reg. UE 2018/848, tra le varie novità introdotte vi è anche la possibilità di certificare il sale marino e altri sali per alimenti e mangimi. Tali prodotti sono infatti elencati nell’allegato I del regolamento, ovvero prodotti che non sono citati dal Trattato di Funzionamento…

A breve sarà disponibile il primo sale marino biologico, è infatti iniziato l’iter di certificazione, ai sensi del Reg. UE 2018/848 , della prima salina italiana biologica, nonostante la Commissione Europea debba ancora definire alcuni aspetti del regolamento di riferimento.

La scelta del biologico per questo operatore è l’opportunità per dare ulteriore valore aggiunto ad un prodotto che già possiede…

Dal 1 gennaio 2022, con la piena applicabilità della nuova regolamentazione comunitaria definita con il Reg. UE 2018/848, tra le varie novità introdotte vi è anche la possibilità di certificare il sale marino e altri sali per alimenti e mangimi. Tali prodotti sono infatti elencati nell’allegato I del citato regolamento, ovvero prodotti che non sono citati dal Trattato di…

Dal 1 gennaio 2022, con la piena applicabilità della nuova regolamentazione comunitaria definita con il Reg. UE 2018/848 (qui PDF), tra le varie novità introdotte vi è anche la possibilità di certificare il sale marino e altri sali per alimenti e mangimi.

Sale strettamente legato all’agricoltura
Tali prodotti sono infatti elencati nell’allegato I del citato regolamento, ovvero prodotti…

Dal 01/07/2022 è entrato in vigore il Decreto Ministeriale n. 229771 del 20/05/2022 (qui PDF) che modifica la legislazione nazionale sull’agricoltura. Tale decreto, oltre a fissare numerosi requisiti su diversi settori della produzione biologica, introduce novità anche per l’impiego di alcuni additivi e sostanze negli alimenti biologici e nel vino.

Utilizzo nitrato e nitrito come…

Lo scorso 20/05/2022 il PQAI I del MiPAAF ha emesso la nota n. 0229924 (qui PDF) relativa ai controlli all’importazione dei prodotti biologici e in conversione, in particolare sulle problematiche riscontrate nella finalizzazione dei Certificati di Ispezione – COI.

Tra i vari argomenti trattati la nota si sofferma sul mancato allineamento tra le date che compaiono sui COI…

Con l’entrata in applicazione dello Strengthening Organic Enforcement (in sigla SOE), a partire dal 19 marzo 2024 qualsiasi operatore statunitense che manipola prodotti agricoli biologici deve essere certificata.

Ai sensi delle definizioni statunitensi, “Manipolare” significa vendere, trasformare o confezionare prodotti biologici. Si possono pertanto distinguere attività di manipolazione in cui può esserci contatto fisico con i prodotti agricoli come…

Dopo l’ultimo articolo scritto sul tema a novembre 2022 su queste news, sono stati nel frattempo pubblicati due nuovi regolamenti relativi all’import dei prodotti biologici, andiamo con queste brevi note a vedere di che si tratta.
Con il primo (Reg. UE 2022/2468) è stato rettificato un errore di elencazione dei Paesi riconosciuti per l’organismo IMOcert Latinoamerica Ltda…

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 25 ottobre scorso sono stati pubblicati due nuovi regolamenti relativi all’import dei prodotti biologici, andiamo con queste brevi note a vedere di che si tratta.

Con il primo (Reg. UE 2022/2047) sono stati rettificati due errori di “trascrizione” delle categorie di prodotti attribuite ad altrettanti organismi di controllo ed avvenuti nel…