Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Se il suolo viene visto soprattutto come un substrato da utilizzare e sfruttare per la produzione agroalimentare, non si pensa abbastanza al suo ruolo di fondamentale importanza per la lotta al climate change.

4×1000
Il suolo infatti può essere un attore chiave in relazione alla mitigazione e prevenzione degli effetti negativi dei cambiamenti climatici e alla sostenibilità. Non a caso…

Il settore dell’agroalimentare italiano è il più grande comparto del settore manifatturiero: il suo impatto sull’ambiente è molto alto, pari al 7% delle emissioni di gas serra nazionali generate. L’Agenda 2030 si propone di aiutare le imprese a ridurre queste emissioni.

Emissioni nel sistema Agroalimentare
Al livello globale il sistema agro-alimentare contribuisce per circa al 37% alle emissioni…

Oltre 100 tra i maggiori player della moda a livello planetario e organizzazioni sostenitrici, hanno firmato la Carta per L’Azione Climatica dell’Industria della Moda (Fashion Industry Charter for Climate Action). La carta, lanciata a dicembre 2018 all’interno della conferenza mondiale sul clima COP24, si propone di partecipare attivamente agli obiettivi dell’accordo di Parigi: mantenere l’aumento…

La scarsità di risorse limitate quali acqua, suolo, energia, la lotta ai cambiamenti climatici, la riduzione dei contaminanti, sono tutti aspetti facenti parte della responsabilità ambientale e sociale che un sistema produttivo non può ormai non prendere in considerazione.

A cosa serve la metodologia LCA
Da tempo CCPB ha colto questo messaggio e ha accettato la sfida offrendo una sempre…

Gli effetti dei cambiamenti climatici e le iniziative atte a contrastarli sono ormai temi noti e sempre di attualità nelle trattive internazionali sul clima e lo sviluppo sostenibile. Uno dei punti più importanti raggiunti in questi incontri è stato quello dare importanza primaria al suolo come attore chiave in relazione alla mitigazione e prevenzione degli effetti negativi dei cambiamenti climatici e…

Diversi sono i settori agricoli che vi via stanno ponendo sempre maggiore attenzione alla sostenibilità, tra questi quello vitivinicolo che è sicuramente uno dei più importanti, dati anche i numeri del comparto, l’Italia è nei primi posti sia per superfici coltivate che per vino prodotto.

Il convegno di Vinitaly 2019
In occasione del convegno Economia circolare, sostenibilità e certificazione organizzato da…

Il suolo è il punto di partenza per fronteggiare i cambiamenti climatici anche in agricoltura. Ne parleremo nel prossimo convegno “Il suolo in agricoltura biologica: biodiversità, fertilità, carbon sink” che si terrà al SANA 2018, venerdì 7 Settembre.

Convegno SANA 2018
Attraverso diversi interventi, e contributi, vedremo insieme il ruolo che la certificazione ha nella protezione di risorse come suolo e…

VIVA Sustainable Wine è il progetto del Ministero dell’Ambiente per misurare e migliorare le performance di sostenibilità della filiera vite-vino. Un settore fondamentale dell’economia nazionale profondamente legato sia alla cultura di gestione e protezione dell’ambiente rurale e del paesaggio, sia alla sicurezza dei prodotti e alla salute dei consumatori.

4  indicatori di sostenibilità
Lo standard detta delle…

L’intera totalità dei prodotti utilizzati quotidianamente generano impatti ambientali lungo il loro ciclo di vita: durante le fasi di lavorazione delle materie prime, di produzione, trasporto, utilizzo e di trattamento a fine vita.

Life Cycle Assessment (LCA)
Il Life Cycle Assessment (LCA) è la metodologia, ormai consolidata a livello internazionale e standardizzata dalle norme ISO 14040 e ISO 14044, per…

La sostenibilità ha tante vie e significati, all’annuale convegno sulla produzione integrata organizzato insieme all’Università Cattolica di Piacenza, abbiamo provato a tracciare un percorso comune.

SQNPI e VIVA
Il Ministro dell’Ambiente e quello delle Politiche Agricole hanno siglato un comune programma di lavoro volto ad armonizzare e integrare lo standard di Qualità Nazionale sulla Produzione Integrata (SQNPI…