Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

È stato recentemente pubblicato il rapporto (qui PDF) sui controlli ufficiali eseguiti nel corso del 2020 da ICQRF (Istituto Centrale per la Qualità e la Repressioni delle Frodi) del Mipaaf.
Un’interessante raccolta dei risultati dell’attività svolta a favore dei più disparati settori dell’agroalimentare nazionale nel primo anno di pandemia ed anche un’occasione per una breve riflessione su…

Che l’agricoltura del futuro sia bio non è un’affermazione tanto scontata. Potrebbe esserlo negli ambienti che da sempre promuovono questo metodo di produzione. Sorprende invece che, almeno in una prima analisi della visione di futuro del post-pandemia, oltre 500 lettori del libro “A che ora è la fine del mondo”, siano ben convinti che il mondo che ci aspetta…

Una recente indagine effettuata dall’autorevole istituto di ricerche di mercato IRI e commissionata da PROGEO, storico operatore e leader di mercato del settore biologico, ha analizzato il comportamento del consumatore nell’acquisto di prodotti biologici e sostenibili nel canale della GDO per il segmento LCC (Largo Consumo Confezionato).

Si tratta di quei prodotti alimentari confezionati che sono caratterizzati da…

SÌ, nel mercato dell’UE possiamo trovare prodotti idroponici “BIO” o prodotti trasformati “BIO” con ingredienti idroponici biologici.
Come è possibile?
Per rispondere a questa domanda, cominciamo con il requisito del regolamento biologico attuale dell’UE: ai sensi dell’articolo 4 del regolamento (CE) n. 889/2008, la produzione idroponica è vietata nella produzione vegetale biologica. Questo divieto deriva dal fatto che…

Il biologico riesce ad avere rese migliori rispetto all’agricoltura convenzionale? In determinate condizioni sì, lo dimostra uno studio commissionato dall’ente di certificazione CCPB e realizzato dal centro studi Areté srl, che ha analizzato e confrontato le rese medie di numerose culture in una serie di 11 paesi extra-europei.
I risultati completi saranno presentati nel webinar “Rese produttive…

Ancora in attesa di essere pubblicato in Gazzetta ufficiale, in data 24/02/2021 è stato firmato dall’Autorità competente (MiPAAF) il nuovo Decreto Ministeriale n° 91718 (qui PDF), recante disposizioni in materia di importazione di prodotti biologici dai Paesi terzi.

L’uscita di questo decreto ha suscitato non poca sorpresa agli “addetti ai lavori” in quanto alcuni punti sono stati…

Dal 1 febbraio del 2019 è possibile presentare la richiesta di deroghe per l’utilizzo di sementi o materiale di moltiplicazione – nel caso in cui non siano disponibili sementi biologiche – solo attraverso il ricorso alla Banca Dati Sementi (BDS) presente nel sistema informatico SIAN.
Come funziona la BDS
Gli operatori interessati ad acquistare sementi e materiale di moltiplicazione vegetativo, devono interrogare…

Lo scorso dicembre l’Organic Federation of Canada (OFC) ha pubblicato i nuovi Canadian Organic Standards.

La nuova versione prevede modifiche in termini di definizioni, produzioni vegetali, bestiame, apicoltura, prodotti a base di acero, funghi e colture selvatiche, germogli, serre oltre ad una modifica della lista delle sostanze ammesse. Per un approfondimento vi consigliamo la lettura di:

Principi generali – CAN…

L’impatto della pandemia sui consumi e sulle preferenze dei consumatori si sta facendo già sentire e molti produttori si interrogano sul futuro dell’agricoltura. In tanti infatti si stanno chiedendo come difendere le colture in modo sostenibile e in particolare come fare a meno dei pesticidi di sintesi chimica.

I bioagrifarmaci
Nell’anno che vede la revoca dell’uso…

Oltre agli aspetti generali di cui abbiamo parlato in questo articolo, il nuovo regolamento europeo sul biologico 279/2021 (qui PDF), ridefinisce le regole per la certificazione di gruppo: è importante sottolineare anche che le stesse regole saranno attuate per i produttori dell’UE e per i produttori in tutto il mondo che desiderano esportare nel mercato biologico dell’UE come…