Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Regolamenti e decreti bio: il nuovo testo coordinato di CCPB

Regolamenti e decreti bio: il nuovo testo coordinato di CCPB

Continua la produzione normativa nell’ambito del settore bio, sia a livello comunitario che a livello nazionale, che ha visto nel corso del 2022 fino ad oggi la pubblicazione di due Regolamenti (2022/474  e 2022/760) e due Decreti (n. 52932 del 4 febbraio PDF e n. 229771 del 20 maggio PDF).

A sei mesi dalla piena applicazione della nuova regolamentazione comunitaria relativa ai prodotti biologici delineata con il regolamento UE 2018/848 e con la progressiva definizione di regole a livello nazionale, è opportuna una revisione del nuovo testo coordinato elaborato da CCPB (qui PDF).

Il lavoro ad oggi comprende:

  • 2 regolamenti del Parlamento Europeo e del Consiglio (quello di base, ovvero il Reg. 2018/848, e quello di rinvio della sua piena applicazione al 1 gennaio 2022)
  • 12 rettifiche (solo quelle pubblicate per la lingua Italiana)
  • 19 regolamenti delegati della Commissione che modificano ed integrano il Reg. 2018/848 e i suoi allegati
  • 9 regolamenti di esecuzione della Commissione che fissano modalità di applicazione del Reg. 2018/848
  • 2 decreti del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Il testo è organizzato in tre parti:

  • la prima parte contiene l’articolato del Reg. 2018/848; il testo dell’articolato è aggiornato con tutte le modifiche ed integrazioni apportate con la legislazione secondaria alla data odierna, cercando per quanto possibile di indicare gli specifici riferimenti;
  • la seconda parte riporta tutti gli allegati (sei) del regolamento di base (anche in questo caso con tutte le modifiche ed integrazioni apportate con la legislazione secondaria, ed i relativi riferimenti);
  • la terza parte è dedicata a tutti gli altri allegati e anche ad altri riferimenti normativi che ne completano il quadro applicativo, ivi incluso un estratto del regolamento sui controlli ufficiali (Reg. UE 2017/625) per alcuni aspetti che interessano direttamente anche il settore delle produzioni biologiche.

Si tratta a tutti gli effetti di un “work in progress”, in quanto non è ancora stata completata la cosiddetta legislazione secondaria a livello unionale ed inoltre l’intero settore è in attesa delle ulteriori disposizioni che pubblicherà la nostra Autorità competente, con l’auspicio che siano adottate tutte le possibili semplificazioni del caso e che sia fatta “pulizia” di tutto ciò che non è espressamente previsto a livello regolamentare.

Il testo coordinato è disponibile sul sito web di CCPB nelle pagine relative alla legislazione comunitaria, ove sono reperibili anche i singoli regolamenti utilizzati per la sua redazione