Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Progetto Formazione degli ispettori nel biologico sugli strumenti per una corretta gestione dei rischi

E' partito a Novembre il progetto europeo sulla formazione degli ispettori nel biologico che vede impegnato il CCPB di concerto con altri Organismi di Certificazione comunitari.

La primissima fase ha previsto una “diffusione informativa”, nei confronti non solo degli addetti ai lavori, sui contenuti e sull'importanza del progetto nonché sui benefici che a lungo termine lo stesso potrà portare a tutto il comparto; tale attività è stata implementata dai partners mediante pubblicazione di articoli su newsletter e siti web dedicati al biologico e con l'invio di email specifiche a soggetti interessati.

Inoltre, sempre nell'ottica di render noti a tutti i dettagli del progetto, è stata predisposta la traduzione del sito www.irm-organic.eu (ancora per poco esclusivamente in inglese), nelle tre lingue dei paesi degli OdC coinvolti nel progetto: tedesco (per Germania e Austria), polacco, italiano.

Con l'obiettivo di render partecipi i fedeli lettori sensibili alle tematiche del mondo del biologico, nella presente Newsletter verrà mensilmente riportato un breve resoconto delle attività svolte nell'ambito del progetto.

ROBERTO MARESCA Ufficio Attività di Controllo e Certificazione – Settore Biologico – CCPB srl