Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

DETERMINAZIONE N. A08907 DEL 7 SETTEMBRE 2012

Sono legittimati ad inserire nel SIB la notifica di inizio attività e variazione in nome e per conto dell’operatore, i soggetti cui è stato conferito mandato per la gestione del Fascicolo Aziendale, se del caso, attraverso una specifica integrazione del mandato stesso. Sono inoltre legittimati i soggetti (liberi professionisti con adeguata qualifica professionale) muniti di apposita delega che svolgono funzioni di assistenza tecnica agli operatori.

La compilazione e la stampa delle notifiche deve essere effettuata in via telematica, utilizzando le funzionalità on-line messe a disposizione dal SIB con l’utilizzo dell’infrastruttura del SIAN.

 Al termine della procedura di compilazione della notifica, l’operatore, per mezzo del soggetto mandatario o del soggetti da esso delegato, stampa la notifica che, debitamente sottoscritta secondo le normative vigenti, è inviata alla Regione presso le Aree Settori Provinciali Agricoltura (ASPA) competenti per territorio con raccomandata A/R, secondo quanto stabilito all’articolo 3, paragrafo 5 del DM.

 

Agricoltura (ASPA) competenti territorialmente sotto riportate:

 

ASPA di Frosinone, Via Adige 41 03100 FROSINONE;

 

ASPA di Latina, Via Villafranca 2/D 04100 LATINA;

 

ASPA di Rieti, Via Raccuini 21/A 02100 RIETI;

 

ASPA di Roma, Via Pianciani 16/A 00185 ROMA;

 

ASPA di Viterbo, Via Romiti 80 , 01100 VITERBO.

 

La notifica è soggetta all'imposta di bollo come indicato nella nota del Ministero delle Finanze, Dipartimento delle Entrate, n. V/10/161/96 del 23 luglio 1996, allegata alla circolare del Ministero n. 9697084 del 17 dicembre 1996.