Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

DECRETO N. 1103 DECA 71 DEL 24/07/2012

Il D.M. del 1 febbraio 2012 n. 2049 istituisce il Sistema Informativo Biologico (SIB) che utilizza l’infrastruttura del SIAN per la gestione informatizzata dei procedimenti amministrativi relativi alla notifica di attività con metodo biologico.

Le Regioni devono individuare i soggetti che, muniti della delega da parte dell’operatore biologico, possono essere abilitati per l’inserimento della notifica nel SIB.

Pertanto il Decreto n.1103 DECA 71 del 24/07/2012 stabilisce che la compilazione e la presentazione della notifica informatizzata di attività biologica può essere effettuata dai seguenti soggetti:

1) direttamente dagli operatori biologici;

2) dai CAA autorizzati da AGEA a cui l’operatore conferisce specifico mandato per la sottoscrizione della notifica di attività con il metodo biologico;

3) dalle associazioni dell’agricoltura biologica, che svolgono funzioni di assistenza tecnica agli operatori biologici, munite di apposito mandato per la presentazione della notifica di attività con il metodo biologico;

4) dai liberi professionisti che hanno avuto un mandato scritto da parte degli operatori biologici per la sottoscrizione della notifica di attività con il metodo biologico.