Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Uno degli aspetti che rende diffidente l’operatore che si avvicina al biologico è la “troppa” burocrazia. La certificazione è vista essa stessa come un generatore di burocrazia, quando invece ne è vittima e obbligatoria cinghia di trasmissione.

Gli adempimenti burocratici, purtroppo, non solo costano in termini di tempo e danaro, ma riducono il tempo disponibile da dedicare all’attività di controllo e…

La Camera ha dato il primo via libera al Testo Unico del biologico, la proposta di legge ora passerà al Senato. La legge si propone di rafforzare un settore produttivo del bio, fortemente in crescita in questi anni, dotandolo di strumenti innovativi e di risorse economiche.

“Il biologico ha bisogno di promozione, formazione e investimenti. Il testo unico soddisfa queste…