Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

In attesa di capire come e quando ci sarà la Brexit, mettiamo in fila alcune informazioni sulle conseguenze nel settore del biologico. 
Il referendum sulla Brexit
Il referendum sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione europea (noto anche come BREXIT), si è svolto il 23 giugno 2016; si è trattato di un referendum consultivo per verificare il sostegno alla continuazione della permanenza…

Il 19 marzo 2019 alle ore 23 si completerà il processo che porrà fine all’adesione del Regno Unito all’Unione Europea. Per quella data dovranno pertanto essere limati, tra gli altri, tutti i dettagli relativi ad eventuali accordi per il reciproco scambio di prodotti biologici tra EU e UK.

La certificazione bio europea sarà riconosciuta?
Tuttavia, ad oggi non…

Sulla base dei risultati raggiunti per quanto concerne i livelli di efficienza nella operatività e nella gestione dello standard IFA, CCPB ha ottenuto da parte di GLOBALGAP il riconoscimento di poter offrire alle Aziende certificate, il modulo aggiuntivo “Nurture add-on”.

Nurture e il mercato inglese
Tale modulo offre la possibilità di accedere al mercato inglese, essendo di fatto “Nurture…

Cosa cambierà per i consumatori e per le tante aziende italiane che esportano prodotti biologici nel Regno Unito? Una domanda figlia degli interrogativi e delle preoccupazioni che tutto il mondo si fa dopo il voto sulla Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.

Brexit, ci vorrà del tempo
Dal momento che l’agricoltura bio è un metodo di produzione…