Carbon e la Water Footprint sono tra i principali standard di certificazione per il calcolo degli impatti ambientali nel settore agroalimentare.

Tutti i prodotti utilizzati quotidianamente generano infatti impatti ambientali lungo il loro ciclo di vita: durante le fasi di lavorazione delle materie prime, di produzione, trasporto, di utilizzo e di trattamento a fine vita.

Il Life Cycle Assessment (LCA…

Tutti i prodotti di uso quotidiano generano impatti ambientali lungo il loro ciclo di vita: durante l’estrazione e la lavorazione delle materie prime, la produzione, il trasporto e nella maggior parte dei casi anche durante l’utilizzo e il trattamento a fine vita.

Il Life Cycle Assessment (LCA – Analisi del ciclo di vita) è la metodologia, ormai consolidata a livello…

La produzione (o agricoltura) integrata è un sistema di produzione volontario che si attua rispettando le norme tecniche previste per ogni tipo di coltura sia per quanto riguarda la difesa dalle avversità, sia per tutte le altre pratiche agronomiche come la fertilizzazione e l’irrigazione.

Le modalità di adesione prevedono la possibilità di richiesta sia da parte di singole aziende agricole…

Tra i tanti convegni organizzati nella prossima edizione del Biofach, ce ne sarà uno dal titolo: How can organic farming improve its environmental performance and its contribution to climate change mitigation?

Tratta di come nuove norme UE come la PEF (Product Environmental Footprint) possono influenzare ed aiutare il comparto biologico a migliorare le proprie prestazioni ambientali per rimanere rilevanti per…

Per MACFRUT 2016, a Rimini dal 14 al 16 settembre, CCPB, ente di certificazione specializzato nel biologico, ha presentato il convegno “Strategie per le produzioni sostenibili nel settore ortofrutticolo”.

Grazie ad esperti del settore CCPB ha proposto una rassegna di strumenti e strategie di sostenibilità legati al settore ortofrutticolo che, come afferma ancora Piva “è un mercato che ha bisogno di…

Tutti i prodotti utilizzati quotidianamente generano impatti ambientali lungo il loro ciclo di vita: durante le fasi di lavorazione delle materie prime, produzione, trasporto, utilizzo e di trattamento a fine vita. Il Life Cycle Assessment (LCA – Analisi del ciclo di vita) è la metodologia, ormai consolidata a livello internazionale, per la quantificazione degli impatti ambientali dei prodotti durante tutta la loro…

CCPB e Consorzio il Biologico saranno presenti a Macfrut 2016 con uno stand istituzionale (pad. D7 – stand 199). La fiera internazionale dell’ortofrutta sarà a Rimini dal 14 al 16 settembre.

“Ci sono molti modi per declinare la sostenibilità nelle produzioni agroalimentari” ricorda Lino Nori presidente di Consorzio il Biologico “uno di questi è chiaramente il biologico, che forte del successo…

La scarsità di risorse limitate quali acqua, suolo, energia, la lotta ai cambiamenti climatici, la riduzione dei contaminanti, sono tutti aspetti parte della responsabilità ambientale e sociale che un sistema produttivo non può ormai non prendere in considerazione.

Da tempo CCPB ha colto questo messaggio e ha accettato la sfida offrendo una sempre più ampia gamma di servizi di valutazione…

Tutti i prodotti di uso quotidiano generano impatti ambientali lungo il loro ciclo di vita: durante l’estrazione e la lavorazione delle materie prime, la produzione, il trasporto e nella maggior parte dei casi anche durante l’utilizzo e il trattamento a fine vita.

Il Life Cycle Assessment (LCA – Analisi del ciclo di vita) è la metodologia, ormai consolidata a livello…

CCPB propone Biodiversity Alliance una nuova certificazione in grado di misurare il livello di biodiversità raggiunto in una produzione agricola. Se ne parla nel convegno La Certificazione della biodiversità negli Ecosistemi Agricoli, venerdì 20 novembre 2015 ore 9.30, presso l’Istituto Tecnico Agrario G. Pastori, Chiesetta auditorium, Viale della Bornata 110 Brescia.

Come fa un’azienda a essere attenta…