Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Esaminiamo per sommi capi il nuovo Regolamento di Esecuzione (UE) n. 1854 del 22 ottobre 2018 (qui PDF), pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea serie L n. 264 del 23 ottobre 2018, che introduce modifiche al Reg. CE n. 889/2008, che a sua volta reca modalità applicative del reg. CE 834/2007 sulla produzione ed etichettatura di prodotti…

Eccoci al terzo appuntamento (gli altri qui e qui) sul nuovo regolamento del biologico, il Reg. UE 2018/848 (qui PDF): in attesa della sua piena applicazione (1 gennaio 2021) bisognerà iniziare un poco alla volta a studiare e cercare di capire se e quali sono le novità che ci aspettano.

Origine del materiale vegetativo
Questa volta esaminiamo i requisiti…

Dopo lunghe e complesse trattative, l’Unione Europea ha emanato un nuovo regolamento Reg UE 2018/1981 (qui PDF), sull’utilizzo del rame in agricoltura, anche biologica.

28 kg/ha è il tetto massimo di applicazioni, calcolate su un periodo di sette anni aumentando o riducendo l’impiego nel corso degli anni. Ogni Paese membro della UE ha comunque facoltà di…

Con il Decreto del 5 ottobre 2018 del MiPAAFT (qui PDF), è stato modificato il DM 13 febbraio 2018 concernente le misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione di Xylella fastidiosa nel territorio della Repubblica italiana.

Cosa dice il decreto
Il DM del 5 ottobre al punto 6 dell’allegato 1 prevede:

Trattamenti nei confronti di philaenus…

La storia di CCPB inizia 30 orsono, nel 1988, quando un piccolo gruppo di imprese costituirono il Consorzio per il Controllo dei Prodotti Biologici (oggi noto solo con la sigla CCPB), uno dei primi enti autorizzati in Italia a certificare le produzioni biologiche ai sensi del primo regolamento comunitario, il n. 2091/91.

La storia di CCPB
Da quel momento…

Il MiPAAFT, con la nota n. 84614 del 28/11/2018 (qui PDF)comunica ufficialmente che le piattaforme on-line che commercializzano prodotti biologici attraverso siti internet, sono tenute a notificare la loro attività alle Autorità competenti dello Stato membro in cui l’attività stessa è esercitata e, contestualmente, ad assoggettare la loro impresa al sistema di controllo di cui all…

Per gli operatori del biologico si avvicina il passaggio obbligatorio alla compilazione dei PAP (Programma Annuale delle Produzioni) tramite via informatica.

Come previsto dal Decreto Dipartimentale 3 febbraio 2014 che ha dettagliato i termini previsti dal DM 9 agosto 2012 n. 18321, anche i trasformatori, distributori e commercianti (quindi anche i negozi al dettaglio) avranno l’obbligo di comunicare i…

Da mesi MiPAAFT e Regioni stanno mettendo a punto un nuovo decreto che sostituisce il DM del 20.12.2013 (qui PDF) e quello successivo che definisce tempi e modalità di comunicazione dei provvedimenti agli operatori del biologico, anche a seguito di quanto previsto nel D. Lgs. 20 del 23.02.2018 (qui PDF).

Diffide, inosservanza e inadempienze
Al momento…

E-R School of Food, giunto per l’a.s. 2018/19 alla sua V edizione, è un progetto rivolto a tutti gli oltre n.200 Istituti Superiori dell’Emilia-Romagna.

Cultura dell’alimentazione
Tema centrale del progetto è la trasmissione della cultura dell’alimentazione agli adolescenti, giovani in piena fase di formazione e adulti di domani. Alla base dell’iniziativa vi…

Il Fosetil alluminio è il principio attivo di diverse formulazioni di pesticidi ampiamente utilizzati per controllare le malattie delle piante causate da funghi e batteri patogeni, il cui uso non è consentito in agricoltura biologica.

Fosetil e residui
Il Fosetil-Al si degrada in acido fosforoso/fosfonico (H3PO3) ed i Iaboratori sono in grado di individuare e determinare sia il fosetil che…