Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Lo scorso 22 febbraio la FAO ha pubblicato il Rapporto sullo Stato della biodiversità mondiale per l’alimentazione e l’agricoltura che, primo nel suo genere, presenta preoccupanti prove che la biodiversità che sta alla base dei nostri sistemi alimentari sta scomparendo. Sono così a rischio il futuro dei nostri alimenti, dei mezzi di sussistenza, della salute umana e dell…

Il cosiddetto “Decreto Centinaio” 5 ottobre 2018 del MiPAAFT (qui PDF) pur confermando l’impianto generale del DM 13 febbraio 2018 – noto come “Decreto Martina” – apporta alcune modifiche, concernenti, nello specifico, le misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione di Xylella fastidiosa nel territorio della Repubblica Italiana.

Cosa dice il decreto
Le modifiche introdotte allo scopo…

La revisione 5 del Sistema Qualità Nazionale di Produzione Integrata, meglio conosciuto come SQNPI, introduce delle scadenze precise per il rilascio delle domande 2019, sia di inizio impegno che di conferma.

Nulla di invariato per le aziende che scelgono la misura agro climatica ambientale esclusiva, in quanto la scadenza è ancora fissata dal relativo bando regionale applicato.
Domande di conferma 2019…

Il Rapporto Italia 2019 di Eurispes offre uno spaccato non solo sui temi rappresentativi della attualità politica, economica e sociale del nostro Paese, ma anche sul numero e le abitudini dei Vegani e vegetariani che vivono in Italia.

Secondo il rapporto, in generale dedicato al tema ‘Riscoprire la qualità’, il 5,4% della popolazione italiana è vegetariana, in calo del 0…

L’ecosostenibilità delle produzioni agricole italiane è al centro dei PSR di Regioni e Province Autonome, che premiano le aziende agricole che scelgono di attuare pratiche rispettose per l’ambiente, che proteggono la biodiversità, riducono il consumo di acqua e conservano il suolo (misura 10).

La promessa del “contributo regionale”, spesso, è un incentivo a migliorare l’impatto ambientale delle aziende agricole…

Con il Decreto del 5 ottobre 2018 del MiPAAFT (qui PDF), è stato modificato il DM 13 febbraio 2018 concernente le misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione di Xylella fastidiosa nel territorio della Repubblica italiana.

Cosa dice il decreto
Il DM del 5 ottobre al punto 6 dell’allegato 1 prevede:

Trattamenti nei confronti di philaenus…

Lo scorso 10 Ottobre, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea è stato pubblicato il Regolamento di Esecuzione 2018/1500, che revoca l’approvazione del fungicida Tiram; principio attivo oggi utilizzato per la prevenzione delle malattie fungine su molte colture e per la concia delle sementi.

Tutti gli Stati membri dovranno adeguarsi e revocare le autorizzazioni dei prodotti commerciali entro il prossimo…

GLOBALG.A.P.  apre una fase di consultazione pubblica sul proprio sito www.globalgap.org, allo scopo di revisionare lo standard Catena di custodia (Chain of Custody).

Estendere la Catena di custodia
Dall’esperienza maturata negli ultimi anni della sua implementazione, ora si vorrebbe estenderne il campo di applicazione alla vendita al dettaglio e consumo. Tuttavia, tale estensione di scopo…

Negli ultimi mesi stiamo assistendo ad una riscoperta dei prodotti vegetali “a residuo zero”, quelli che possiamo considerare precursori dei prodotti biologici.

Venivano richiesti dalle industre di trasformazione alla fine degli anni ’80, prevalentemente destinati ai mercati centro-nord europei per soddisfare le prime richieste di prodotti più naturali, salutistici da parte dei consumatori più attenti alla propria salute e…

All’ultimo SANA, il salone internazionale del biologico e del benessere di Bologna, abbiamo provato a immaginare quale può essere il cibo del futuro. Chi lavora con il bio e si augura possa diventare il modello agricolo più diffuso deve per forza passare da questi ragionamenti.

Biologico, tecnologico e sostenibile
Abbiamo perciò coinvolto alcuni esperti e rappresentanti di aziende agroalimentari…