Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Lo scorso 5 Agosto, il Ministero della Salute ha pubblicato i risultati del campionamento per analisi multi-residuali sui prodotti alimentari, relativi all’annualità 2017.

I risultati delle analisi
Più di 8000 sono stati i campioni analizzati in totale, il 79% dei quali su matrici ortofrutticole; la restante parte, su prodotti trasformati. Di questi 6593 campioni di frutta e verdura…

La sostenibilità delle produzioni agroalimentari da diversi anni è al centro delle attenzioni delle politiche globali, comunitari e nazionali, e anche del convegno che CCPB ha organizzato a SANA 2019, di cui vorremmo darvi un’anticipazione.

Cambiamento climatico e agricoltura
Gli effetti dei cambiamenti climatici e le iniziative atte a contrastarli sono ormai temi noti e sempre di attualità nelle trattive…

In questo piccolo spazio ci occupiamo di etichettatura e cogliamo l’occasione per segnalare un interessante studio effettuato da l’Osservatorio Immagino di Nielsen GS1 Italy, sull’impatto sui consumi di alcuni claims presenti sulle etichette dei prodotti alimentari e cosmetici.

Grazie all’incrocio tra le informazioni in etichetta di oltre 100 mila referenze con i dati di consumi e…

Dopo quasi cinque anni sono numerose le aziende certificate secondo lo standard per i Prodotti vegani. Andiamo a fare una panoramica della tipologia di prodotti che finora hanno richiesto la certificazione vegana.

Quali prodotti vegani
Il settore che ricorre maggiormente alla certificazione dei prodotti finiti è quello vitivinicolo, con picchi di aziende certificate nelle Regioni Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Veneto, Sicilia…

Cogliamo l’occasione della scadenza per il rilascio delle domande di certificazione SQNPI, fissata al prossimo 15 Giugno, per un riepilogo sulla produzione integrata volontaria in Italia. Ricordiamo anche che le domande rilasciate dopo tale data incorreranno in punteggi di penalità, come da Linee Guida per i Piani di Controllo SQNPI 2019.
Cosa è la produzione integrata
La produzione integrata volontaria…

Abbiamo imparato negli ultimi anni che il successo delle aziende non si misura unicamente calcolando i profitti, ma dipende anche dalla volontà di promuovere modelli di sviluppo sostenibili e socialmente compatibili. Le imprese agricole ed agroalimentari sempre più frequentemente si trovano collocate all’interno di un complesso sistema di relazioni con vari portatori di interesse (stakeholders) ognuno dei quali esercita…

Il prossimo 15 Maggio scade il termine per la presentazione delle domande di certificazione SQNPI, sia per le organizzazioni che sono al primo anno di impegno, che per le aziende che intendono confermare la loro partecipazione.

Penalità
Tutti i ritardatari subiranno punteggi di penalità che potrebbero compromettere la certificazione. Nel dettaglio, un ritardo di non oltre 30 giorni porterà all…

Negli ultimi anni il comparto biologico ha visto un incremento per quanto riguarda la produzione, i consumi e la diffusione dei prodotti. In questo quadro l’Italia si pone fra i principali attori del mercato e dell’export.

OrtoFrutta Bio
La Frutticoltura Bio è uno dei punti di forza del biologico italiano, che da anni ormai riscuote crescente successo nel mercato…

Export e internazionalizzazione sono i due principali fili conduttori di Cibus Connect, il salone dedicato allo sviluppo internazionale del Made in Italy alimentare, a Parma dal 10 all’11 aprile.

Cibus Connect 2019
CCPB, presente con uno stand al padiglione 6/G018, certifica prodotti biologici ed eco-sostenibili in tutto il mondo grazie a una serie di autorizzazioni pubbliche concesse…

La filosofia vegana è basata sul rifiuto dello sfruttamento animale: ecco perché chi sceglie di vivere secondo questo semplice principio, deve prestare attenzione a tutto ciò che acquista ed utilizza.

Per un vegano, il settore agroalimentare rappresenta il fattore di criticità maggiore, ma i consumatori sensibili alla causa necessitano di poter contare su prodotti liberi da derivati animali di qualsiasi tipo…