Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

La filiera per una cosmesi più sostenibile, dal campo allo scaffale

La filiera per una cosmesi più sostenibile, dal campo allo scaffale

La filiera per una cosmesi più sostenibile, dal campo allo scaffale, insieme ad esperti e professionisti del settore CCPB e SISTE presentano a SANA una panoramica sui cosmetici biologici e naturali. Sabato 7 settembre ore 10.30, Bologna Fiere sala Overture Blocco D.

Il primo passo per ragionare sulla sostenibilità di un settore produttivo è quello di pensare al sistema in tutte le sue fasi e complessità. In una sola parola, ragionare sulla filiera. Dalle materie prime fino al prodotto finito sullo scaffale di un negozio, o nella gallery di un sito di e-commerce, sono numerosi e importanti i passaggi: trasformazione e lavorazione, formulazione, packaging e confezionamento, promozione e comunicazione. A SANA proviamo a mettere insieme professionisti di ogni nodo della filiera, evidenziando sulle loro politiche di sostenibilità e come si legano tutti i passaggi della filiera del cosmetico biologico e naturale.

Relatori

Modera: Marinella Trovato - Siste

Partecipano:

  • Alessandra Vasselli - Aideco Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia
  • Fabrizio Piva - CCPB
  • Laura Tomasoni - Elley Rolland
  • Andrea Primavera - Fippo Federazione Italiana Produttori Piante Officinali
  • Clara Salmeri/Laura Salvaderi - Free thinking

Registrazione