Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Detergenti ecologici Bioceq

Detergenti ecologici Bioceq

CCPB in collaborazione con Almagisi srl, ha attivato Bioceq, uno specifico schema di certificazione per detergenti eco-biocompatibili in base ad un disciplinare specifico per il settore della detergenza.

Detergenti ecologici

Tutti i componenti presenti risultano completamente e rapidamente biodegradabili e la loro ammissibilità viene valutata in base a precisi parametri chimici, biologici, tossicologici e ambientali.

  • Tutti i tensioattivi ed i solventi presenti sono di derivazione vegetale
  • Non sono presenti ingredienti di origine animale, OGM, composti organici alogenati, sbiancanti ottici, polimeri acrilici o vinilici, ossidanti a base di cloro, fenossietanolo, parabeni, TAED e altri attivatori di candeggio sintetici, fosfati, sequestranti amminofosfonici e sequestranti contenenti NTA residuo
  • Non sono presenti resine scambiatrici, alluminosilicati e composti minerali contenenti metalli ad eccezione di sodio, potassio, calcio e magnesio
  • Sono presenti solo oli essenziali e profumi privi di muschi sintetici, muschi policiclici, nitromuschi, derivati ftalici, stabilizzanti o antiossidanti sintetici, sostanze classificate come tossiche, mutagene, cangerogene o sospette di essere tali per gli organismi animali

Il disciplinare Bioceq è stato il primo standard europeo in detergenza ad imporre tassativamente e senza deroghe di alcun genere la assenza totale di ingredienti, a prescindere dal dosaggio, di derivazione animale.

BIOCEQ for MCS

Lo standard BIOCEQ prevede anche la possibilità di certificare un prodotto “BIOCEQ for MCS”, ossia Multiple chemical sensitivity. Tali prodotti  sono infatti privi di ingredienti potenzialmente dotati di elevata incidenza allergenica, come enzimi, conservanti, coloranti, profumi, essenze, oli essenziali, ecc. In questo modo sono tutelate le persone soggette a sensibilità chimica multipla. Per maggiori informazioni consigliamo la lettura del paragrafo 7 del Disciplinare scaricabili qui sotto.

Come funziona la certificazione Bioceq

Per richiedere la certificazione dei detergenti Bioceq l'azienda è tenuta a seguire i seguenti passaggi:

  • rispettare i requisiti e gli adempimenti
  • presentare domanda di certificazione corredata dall'apposita scheda (che trovate in fondo all'articolo), compilata quest'ultima per ogni prodotto di cui si richiede certificazione
  • sottoscrivere l'offerta economica che CCPB provvederà a predisporre
  • sottoscrivere il contratto per la certificazione, accettando tutte le clausole contemplate nel regolamento di certificazione e nel suo allegato

Alla ricezione della documentazione, CCPB provvede alla valutazione documentale, alla verifica ispettiva dei siti produttivi nel rispetto dei criteri riportati nel disciplinare, alla decisione ed emissione della certificazione e all'iscrizione nel registro dei prodotti certificati. A questo segue l'attività di sorveglianza con cui CCPB valuta il mantenimento della conformità al disciplinare di produzione.

Scarica documentazione