Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Novità sulle materie prime dei cosmetici NATRUE

Novità sulle materie prime dei cosmetici NATRUE

Da gennaio 2020, un’importante novità arriva da NATRUE che ha pubblicato il “Label Agreement approved raw material”.. Si tratta di un nuovo documento per l’approvazione delle materie prime che modifica l’iter di approvazione per le materie prime da utilizzare nei cosmetici biologici certificati NATRUE.

Come funziona il nuovo Label Agreement

Sarà necessario effettuare la sola valutazione documentale per l'approvazione di formule, materie prime non biologiche, materie prime biologiche che rientrano nell'ambito di applicazione della IFOAM family of standard o materie prime biologiche certificate secondo uno standard indipendente riconosciuto per la cosmesi biologica e naturale che permetta la certificazione di terza parte.

Sarà invece necessaria una valutazione della documentazione e un audit nel sito di produzione nel primo anno successivo all'approvazione per le materie prime biologiche che non rientrano nell'ambito di applicazione della IFOAM family of standard e/o non approvate da uno standard indipendente riconosciuto per la cosmesi biologica e naturale che permetta la certificazione di terza parte. Successivamente, l'ispezione in loco sarà necessaria solo sulla base della valutazione del rischio da parte degli organismi di certificazione oppure se la composizione formulativa delle materie prime sarà modificata.

NATRUE e la garanzia della certificazione

Si ricorda che l’Agreement firmato dovrà essere inviato dalle aziende a NATRUE e all’organismo di certificazione una volta che è stato controfirmato e convalidato.

Il simbolo NATRUE, uno dei marchi principali per i cosmetici naturali e biologici in Europa fondato nel 2007 da un gruppo di produttori, compare su oltre 6.340 cosmetici, a cui sono da aggiungere le circa 300 materie prime. L’elenco dei prodotti fino ad ora certificati con il marchio NATRUE è disponibile nel sito web www.natrue.org, sfogliando il quale è anche possibile scaricare l’ultima revisione dello standard.