Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Certificare le eccellenze regionali da produzione integrata

Certificare le eccellenze regionali da produzione integrata

I Disciplinari regionali di produzione integrata che CCPB certifica, sono un veicolo di promozione di alcune eccellenze agroalimentari italiane.

Quali prodotti

Uova e latte toscani a marchio Agriqualità, ortofrutta veneta a marchio Qualità Verificata, pane, pere e vini emiliani, pesche e pesce di Romagna a marchio Qualità Controllata, patate e asparagi friulani a marchio AQuA, pasta e prodotti da forno marchigiani a marchio QM – Qualità Garantita dalle Marche, patate campane a marchio Patata Felix, uva da tavola, latticini e prodotti da forno pugliesi a marchio RQR – Prodotti di Qualità Puglia, latticini e ortofrutta siciliani a marchio Qualità, sono solo alcuni tra i prodotti regionali certificati secondo i rigorosi disciplinari di produzione integrata approvati dalle Regioni.

La certificazione

Ottenere la concessione di un marchio regionale, ai sensi del Reg. UE 1305/2013, significa valorizzare le proprie produzioni, garantendo la conformità a disciplinari che prevedono specificità di processo e di prodotto e, pertanto, forniscono caratteristiche qualitativamente superiori rispetto ai prodotti convenzionali, con un’attenzione particolare alla tutela ambientale, al benessere animale e alla salute pubblica.

Per maggiori informazioni, contattate i nostri uffici.