Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

La crescita del tessile biologico GOTS

La crescita del tessile biologico GOTS

Lo scorso marzo GOTS (Global Organic Textile Standard) ha presentato i dati relativi al 2018: con 5.760 unità produttive certificate e un incremento di +14,6%, la crescita è continua e significativa.

Dati 2018 di GOTS

Le aziende certificate sono ora dislocate in 64 paesi in tutto il mondo; i paesi e le regioni che registrano con la maggiore crescita percentuale sono: Bangladesh (+ 29%), Nord America (+ 25%), Pakistan (+ 23%) e Corea del Sud (+ 23%). In termini di numero totale, l'aumento maggiore è segnalato dall'India (+315), seguito dal Bangladesh (+155) e dall'Europa (+98).

I primi dieci paesi in termini di numero totale di strutture certificate sono: India (1973), Bangladesh (689), Turchia (519), Germania (500), Italia (340), Cina (301), Pakistan (238), Portogallo (215), USA (127) e Corea del Sud (85).

In base ai dati raccolti dai 18 organismi di certificazione indipendenti accreditati GOTS sono coinvolti in tutto oltre 2 milioni di lavoratori.

"Il crescente numero di strutture certificate si allinea con il desiderio comune di risolvere problemi legati alla sostenibilità e conferma che la certificazione GOTS è considerata parte della soluzione. Le aziende leader usano il GOTS come strumento di gestione del rischio e opportunità di mercato. I consumatori apprezzano una certificazione verificabile dal campo al prodotto finito.". Così ha detto l'amministratore delegato di GOTS Claudia Kersten al GOTS Annual Meeting a Izmir, in Turchia.

Anche il numero di sostanze chimiche approvate mostra un aumento del 13%: l’elenco conta ora 20.231 prodotti commerciali da 778 fornitori. Soltanto gli input approvati possono essere utilizzati nel processo di produzione dei prodotti tessili certificati GOTS.

Cosa fa GOTS

GOTS è uno standard globale volontario applicabile all’intera filiera produttiva tessile (tra cui filatura, maglieria, tessitura, tintoria e produzione) a garantisce che i prodotti finiti (ad es. abbigliamento e tessuti per la casa) sono realizzati con fibre biologiche che certificate, come cotone biologico e lana biologica. La certificazione GOTS e include sia criteri ambientali che sociali. I criteri chiave comprendono il divieto di utilizzare organismi geneticamente modificati (OGM), sostanze chimiche altamente pericolose (come coloranti azoici e formaldeide) e il lavoro minorile, mentre richiedono un forte sistema di gestione della conformità sociale e pratiche rigorose di trattamento delle acque reflue.