Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Proroga dei termini per la presentazione dei PAP

Proroga dei termini per la presentazione dei PAP

Con decreto del MiPAAF (n. 6922 del 31/01/2018 qui PDF), il termine di presentazione dei Programmi Annuali di Produzione è stato prorogato dal 31 gennaio 2018 al 15 maggio 2018.

La proroga è stata richiesta da alcune regioni per andare incontro alle esigenze delle organizzazioni di produttori bio che, a causa di ragioni tecniche di periodico riposizionamento dei limiti grafici catastali (Refresh) di AGEA e per problemi connessi al funzionamento del sistema informatico, avevano difficoltà a rispettare il termine del 31 gennaio per la presentazione dei PAP. 

Già nelle news dello scorso novembre avevamo riepilogato sinteticamente sia le varie tipologie di PAP (produzione vegetale, zootecnica, dell’acquacoltura, delle preparazioni e delle importazioni), sia una veloce carrellate delle procedure necessarie alla compilazione.

GIORGIO PALLERI - Responsabile di Schema Bio