Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Deroga Temporanea per la certificazione dei prodotti biologici destinati alla Corea del Sud

Deroga Temporanea per la certificazione dei prodotti biologici destinati alla Corea del Sud

Nei primi giorni del 2014 abbiamo ricevuto la notizia, sia tramite la nostra Ambasciata a Seoul che direttamente dalle Autorità coreane, che la nuova normativa in vigore per i prodotti biologici destinati alla Corea è stata oggetto di una deroga temporanea, definita educational period, che scadrà il prossimo 30 giugno 2014.

banner korea giardinoL’entrata in vigore di tale normativa prevede che i prodotti siano certificati da un organismo riconosciuto dal governo coreano conformemente alla normativa vigente per il settore biologico in questo paese. In questo lasso di tempo si potrà continuare ad esportare in Corea i prodotti biologici con la sola certificazione conforme al Reg CE 834/2007; le autorità coreane potranno informare i loro distributori che i prodotti sono denominati come biologici senza la specifica certificazione ma non applicheranno alcuna sanzione così come non imporranno di togliere la denominazione di biologico dai prodotti. Tali sanzioni saranno applicate a partire dal 1 luglio 2014.

Questi primi 6 mesi ci potranno essere utili per conoscere meglio i requisiti e gli adempimenti necessari ad ottenere questa certificazione. A questo proposito siamo nelle condizioni di poter offrire il servizio, le modalità potete conoscerle dalle informazioni e dalla documentazione reperibile sulla pagina dedicata del nostro sito.