Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Tutto quello che ruota attorno a Cosmoprof

Tutto quello che ruota attorno a Cosmoprof

Anche quest'anno la fiera di Bologna ha ospitato quella che da tempo è diventata la manifestazione leader nel settore della bellezza rivolta a tutti gli operatori professionali del campo: il Cosmoprof Wordwide. L'evento, giunto alla 46ma edizione, conclusasi l'11 marzo, si è rivelato una vera e propria piattaforma internazionale per il business della cosmetica e del benessere grazie ai 90.000 metri quadri di superficie espositiva che il quartiere fieristico di Bologna ha dedicato ai diversi settori della bellezza: profumeria, prodotti naturali, contoterzismo, estetica e Spa, acconciatura, unghie e packaging.

Quest’ultimo settore ha inaugurato una nuova collocazione, Cosmopack, un “salone nel salone” specializzato in packaging, impianti e produzione conto terzi: che per accrescere la visibilità delle aziende e per usufruire della presenza del pubblico competente, ha anticipato l'apertura un giorno prima del Cosmoprof.

Un intero padiglione, caratterizzato dalla lettera N,ha rappresentato l'area dedicata al “Naturale” con esposizione di prodotti sempre più vicini all'ambiente, dalla formulazione al packaging. Anche il CCPB ha fatto la sua parte con un'area espositiva, assieme alle aziende certificate, per promuovere i cosmetici biologici e naturali.

Tra le numerose novità del 2013 una nuova sistemazione per i settori del packaging, estetica e spa, unghie e capelli, per consentire ai visitatori un percorso mirato alle proprie esigenze; nuovi espositori internazionali nei relativi Country Pavillion: Indonesia, India, Giappone, Colombia, Pakistan, che hanno consentito di raggiungere un totale di oltre 1500 espositori stranieri, in netta crescita rispetto all'edizione del 2012.

Di grande importanza, l'area dedicata agli incontri tra espositori e buyer provenienti da aree geografiche con potenziali opportunità di mercato, per sviluppare un’importante rete di contatti e aprire nuovi mercati.

CARLA PINTI, Ufficio Controllo e Certificazione di Prodotto – CCPB