CCPB a Expo 2015

Expo, l’Esposizione Universale che l’Italia ospiterà a Milano dal primo maggio al 31 ottobre 2015 “Nutrire il Pianeta – Energia per la vita” mette in primo piano il biologico e la certificazione: CCPB avrà uno spazio all’interno del Parco della Biodiversità organizzato da Bologna Fiere.

leggi tutto

CCPB a Vinitaly 2015

banner vinitaly 2015

“Il vino è uno di quei settori dove il biologico dà il meglio di sé” commenta Fabrizio Piva, amministratore delegato CCPB alla vigilia di Vinitaly, a Verona dal 22 al 25 marzo. “Lo dicono i numeri che indicano una crescita costante delle aziende vitivinicole bio sia in termini di superfici coltivate, sia di successo di mercato, e lo dice la qualità del vino sempre più apprezzato e ricercato dai consumatori”.

leggi tutto

Newsletter online 02/2015

banner pagnotte

BioFach e Vinitaly, le due grandi fiere del biologico e del vino, sono al centro delle news di questo mese. Negli articoli tecnici ci occupiamo dell’ultima versione del regolamento di servizio del controllo e certificazione del bio, dell’import dalla Corea e del reato di contaminazione. Riguardo l’agroalimentare parliamo di certificazione Vegan, di GLOBALGAP e di Qualità Controllata, standard della Regione Emilia Romagna. Spazio anche al tessile e alla fiera Cosmoprof. Buona lettura.

leggi tutto

I numeri della crescita del biologico a BioFach 2015

banner biofach 2015 numeri

“Il successo del bio non tocca più solo l’alimentare” commenta Fabrizio Piva, amministratore delegato CCPB, “il mercato dei cosmetici biologici e naturali è salito del 13,5% nel 2014 con una quota che arriva all’8,3%, nel tessile bio lo standard internazionale GOTS registra un incremento del 1,8% delle aziende licenziatarie e del 18,8% dei siti produttivi certificati”.

leggi tutto

Newsletter online 01/2015

banner carte gioco

Prima newsletter dell’anno dedicata in gran parte a BioFach 2015 dove saremo insieme a Consorzio Il Biologico, sia nell’area food che in quella della cosmesi di Vivaness, Parliamo di la certificazione del bio nell’editoriale e negli articoli dedicati all’import, alla Corea, all’informatizzazione e alle deroghe mangimi in Sardegna. Nell’agroalimentare ci sono novità per GLOBALGAP e gli standard che tutelano gli aspetti sociali. In chiusura spazio anche al tessile e a NATRUE. Buona lettura.

leggi tutto